Ho scritto “campione” sulla sabbia: Cerci e gli altri calciatori che hanno… ballato solo una estate

Alessio Cerci. Una stagione pazzesca al Torino che gli vale il volo all’Atletico Madrid e poi anni all’insegna della discontinuità. Per ritrovarsi ha scelto l’Arezzo, ma ormai sembra essersi iscritto al club di chi ha ballato una sola stagione e poi si è perso…

di Redazione Il Posticipo

TESTA CALDA

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Altro talento sprecato, quello di Jeremy Menez ,che avrebbe potuto giocare e vincere molto di più nei top club europei se non si fosse specchiato troppo: la sua specialità era stupire e assentarsi dal gioco. Indiscutibile tecnica, discutibilissima pigrizia. Sembrava il nuovo Zidane. Dopo le esperienze con Roma, Milan e Psg è finito in Messico in forza all’America, per poi tornare a Parigi ma…al Paris F.C. Adesso è alla Reggina e chissà che in riva allo Stretto non abbia trovato la sua vera dimensione…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy