Hazard e il possibile ritorno al Chelsea, i tifosi dei Blues sognano: “Riportatelo a casa”

I rumor si inseguono su un possibile ritorno di Hazard al Chelsea e i tifosi sperano che ci possa essere almeno un fondo di verità. Anche se, a Madrid, Hazard non sta mostrando di essere ancora quello di Londra.

di Redazione Il Posticipo

Quando avrò finito qui, tornerò“. Potrebbe sembrare la dichiarazione di un eroe in un film d’azione; uno di quelli che partono per una missione segreta lontana da casa propria con la consapevolezza di fare ritorno sano e salvo. Potrebbe sembrare ma così non è. Queste sono le ultime dichiarazioni rilasciate da Eden Hazard quando gli è stato chiesto di un suo possibile ritorno al Chelsea. Ora i rumor si inseguono su un suo possibile ritorno e i tifosi sperano che ci possa essere almeno un fondo di verità. Anche se, a Madrid, Hazard non sta mostrando di essere ancora quello di Londra.

VOCI – Sì, l’Hazard di Madrid è un lontano parente di quello di Londra. Continuamente infortunato, fuori forma, mai al centro del gioco. Eppure il Real ha investito tantissimi soldi per portarsi a casa l’ala belga nel 2019. Le cose non vanno come sperato e quindi cominciano a susseguirsi delle voci sul suo conto e visto il suo attaccamento al Chelsea, si parla di un suo ritorno. La trasmissione radiofonica spagnola Onda Cero ipotizza frequenti incontri tra Hazard e Marina Granovskaia, la geniale manager del mercato del Chelsea. Secondo alcuni tifosi e opinionisti è questo il motivo per cui il Chelsea a gennaio ha smosso il mercato soltanto in uscita con i prestiti di Tomori e Drinkwater.

DIVERSO – Per qualcun altro, non si è intervenuti sul mercato a gennaio per via delle spese folli dell’estate e in previsione della prossima quando si potrebbe cercare l’assalto a Declan Rice e a Erling Braut Håland. Secondo le informazioni raccolte da Football London il Chelsea starebbe cercando davvero di riportare a casa anche Eden Hazard e i tifosi si affollano sui social a commentare il loro post dove danno la notizia. La maggior parte dei fan Blues sarebbero contenti e anzi commentano con un “riportatelo a casa”. Il problema è che il Real ha speso tantissimo per il belga e non sembra intenzionato a lasciarlo andare prima della scadenza del suo quinquennale. L’importante, però, è che i tifosi del Chelsea siano consapevoli che rischiano, in caso l’affare andasse in porto, di riabbracciare un Eden Hazard molto lontano da quello che hanno visto partire alla volta di Madrid.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy