calcio

Hazard e i Blancos, un’ossessione…Real

Redazione Il Posticipo

Marzo, RTBF. "Ora come ora sono al Chelsea. Prima finiamo la stagione, poi ci sarà il mondiale e poi le vacanze. E dopo, vediamo che fare. Cambiare squadra? Non ci ho pensato, ho due anni di contratto con il Chelsea. E in questo momento penso solo al finale di stagione e al Mondiale".

Potresti esserti perso