calcio

Fra harakiri e rimonte, gli epiloghi più incredibili in Serie A

Redazione Il Posticipo

2016, Turno infrasettimanale, si gioca Roma-Torino. I giallorossi non possono perdere punti per restare aggrappati alla zona Champions: girandola di emozioni. Belotti porta in vantaggio il Toro, Manolas rimette in piedi la partita, ma Martinez sembra chiudere i sogni di gloria giallorossi. Tocca a Totti, Spalletti gli concede, come consueto, pochi minuti, meno di quelli che meriterebbe per quanto dimostra di dare. In due minuti il capitano giallorosso ribalta la partita. Su azione e su rigore. 3-2. Ultima notte indimenticabile per il numero dieci e Olimpico in lacrime, con un anno di anticipo, per il suo numero 10.