calcio

Fra harakiri e rimonte, gli epiloghi più incredibili in Serie A

Redazione Il Posticipo

Non c'è due senza tre. L'ultima rimonta del 2011 è dell’Atalanta che gioca a Milano dopo la morte dell’ex presidente Ruggeri. Inter subito in vantaggio con il gol di Rocchi (primo in nerazzurro). Pareggia Bonaventura. L’Inter torna avanti con Alvarez che sigla una doppietta. 3-1. Poi entra in scena il “Tanque”. Denis accorcia su rigore, poi pareggia su azione e completa la rimonta a pochi minuti dal termine.