calcio

Fra harakiri e rimonte, gli epiloghi più incredibili in Serie A

Redazione Il Posticipo

2011. La Roma di Ranieri gioca a Genova per uscire dalla crisi, ma la sfida si trasforma in un incubo. Mexes porta in vantaggio i giallorossi su cross di Totti. Raddoppia Burdisso, in fotocopia. Poi il capitano porta la Roma sullo 0-3. E all’improvviso si spegne la luce. Floro Flores la rimette in piedi, Paloschi la riapre, Palacio la pareggia e ancora Paloschi chiude match e avventura di Ranieri in giallorosso. L’allenatore si dimetterà.