Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Hamann, che frecciata a Guardiola! “Non capisco le lodi che gli fanno, Klopp, e altri due hanno più successo”

MANCHESTER, ENGLAND - DECEMBER 26: Manchester City manager Josep Guardiola gestures from the touchline during the Premier League match between Manchester City and Leicester City at Etihad Stadium on December 26, 2021 in Manchester, England. (Photo by Chris Brunskill/Getty Images)

Arriva l'ennesimo confronto tra Pep Guardiola e Jürgen Klopp, la coppia che nelle ultime stagioni sta dominando il calcio di Sua Maestà. Difficile dire chi sia il migliore dei due, ma il doppio ex Hamann ha una sua idea...

Redazione Il Posticipo

Il match tra Manchester City e Liverpool non può essere una partita qualsiasi. Si affrontano le prime della classe in Premier League, con la consapevolezza che il risultato dell'Etihad potrebbe decidere definitivamente il campionato. Logico dunque che ci sia tantissima attesa per l'ennesimo confronto tra Pep Guardiola e Jürgen Klopp, la coppia che nelle ultime stagioni sta dominando il calcio di Sua Maestà. Difficile dire chi sia il migliore dei due, che per certi versi sono simili e per altri lontani anni luce. Non si fa però problemi a dare giudizi il doppio ex Dietmar Hamann. L'ex centrocampista, scrivendo per il DailyMail, vota per il suo connazionale. E anzi, sminuisce anche Guardiola.

ALTRI TRE - Il tedesco parla del catalano e si capisce che non è esattamente un suo grandissimo fan. E quando c'è da fare la classifica dei migliori tecnici degli ultimi anni, l'ex Barcellona e Bayern Monaco finisce addirittura fuori dalla top 3 di Hamann. "Per me, in termini di risultati, Klopp è un po' più in alto rispetto a Guardiola. Ci sono tre allenatori attuali che io ritengo più di successo rispetto allo spagnolo e non riesco a capire tutti questi elogi che lo circondano. Josè Mourinho ha vinto il campionato in quattro paesi diversi e la Champions League con due squadre, mentre Carlo Ancelotti non è secondo a nessuno e il suo palmares migliorerà ancora se il Real Madrid dovesse vincere la Liga. E il terzo ovviamente è Klopp".

INTEGRAZIONE - Ma perchè Hamann preferisce il suo connazionale? L'ex centrocampista spiega che l'allenatore dei Reds ha alcune qualità che Guardiola non ha, come ottenere il massimo da quello che si ritrova... "Quello che ha ottenuto Klopp, con il budget del Liverpool, è incredibile. Parliamo di un allenatore davvero eccezionale, la sua grandissima abilità è quella di integrare i calciatori, che è un talento che per esempio Guardiola non ha, o almeno non ha a quel livello. Quando Klopp ha preso Diogo Jota o Luis Diaz c'erano dubbi sul loro utilizzo e invece sono parte integrante della squadra. Dall'altro lato abbiamo invece Grealish, pagato 100 milioni di sterline, che non è ancora integrato". Un modo come un altro per aggiungere pepe a una sfida...che forse non ne ha bisogno!