Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Gueye, un’assenza che imbarazza il PSG: di nuovo fuori squadra nel giorno delle maglie arcobaleno…

Gueye, un’assenza che imbarazza il PSG: di nuovo fuori squadra nel giorno delle maglie arcobaleno… - immagine 1

Per onorare la giornata mondiale contro l'omofobia, le squadre francesi sono tutte quante scese sul terreno di gioco con numeri dalle tinte arcobaleno. Ma c'è una situazione che fa discutere all'interno del PSG...

Redazione Il Posticipo

Il 17 maggio è la giornata mondiale contro l'omofobia, la transfobia e la bifobia, riconosciuta sia dall'Unione Europea che dalle Nazioni unite. E il calcio ogni anno cerca di sensibilizzare al riguardo i tifosi in qualsiasi maniera, con iniziative speciali sui social o addirittura in campo. La Ligue 1 ha fatto il suo, considerando che nell'ultima giornata di campionato le squadre sono tutte quante scese sul terreno di gioco con numeri dalle tinte arcobaleno, così come le fasce dei capitani. Il Paris Saint-Germain campione di Francia ha guidato il gruppo, mostrando le maglie di Mbappè, Hakimi e Sergio Ramos pronte per essere indossate nel match poi vinto per 0-4 contro il Montpellier. Ma in rosa c'è una situazione che fa discutere.

SECONDA ASSENZA - Nella lista di Pochettino per il match, mancava il nome di Idrissa Gana Gueye. Il centrocampista senegalese ha saltato l'ultima partita stagionale per "motivi personali", come ha spiegato Mauricio Pochettino. "È in tribuna, non è infortunato", ha commentato il tecnico sull'assenza del calciatore. Ma in Francia qualcuno ha cominciato a pensare che la sua mancata presenza sia legata proprio alla questione dei numeri arcobaleno. L'Equipe e LeParisien hanno infatti fatto notare che Gana Gueye ha saltato anche la partita dello scorso anno in cui il PSG indossava le maglie per la giornata contro l'omofobia, in quel caso per problemi gastrointestinali. Un caso, o forse no. Di certo, abbastanza per far cominciare una discussione al riguardo nel paese transalpino.

POLEMICHE - E ad avere pochi dubbi è RMC, che senza mezzi termini conferma: "Secondo le nostre informazioni, Gueye non è voluto scendere in campo con la maglia con i numeri arcobaleno". Una versione che cozza con quanto dichiarato dall'entourage del calciatore e riportato da L'Equipe. Secondo le persone vicine al centrocampista, l'assenza ha quasi certamente a che vedere con la serata di gala dell'associazione benefica For Hope, creata proprio da Gueye, che si è tenuta giovedì 12 alla presenza di alcune delle stelle del PSG come Neymar. Dove sta la verità? Complicato a dirsi, visto che ci sono informazioni abbastanza contrastanti. Ma di certo si è scatenata una polemica che imbarazza non poco il PSG. Un qualcosa di cui il club, reduce dall'ennesima annata vincente ma allo stesso tempo deludente, non sentiva proprio il bisogno...