calcio

Guardiola non ama il poker,ma può far saltare il banco…e sarebbe il primo!

Luigi Pellicone

Pep Guardiola incanta alla guida del Barcellona, scrivendo il suo primo storico capitolo nel 2009: finale all’Olimpico con il Manchester United, un match che mette di fronte Messi e Cristiano Ronaldo. Partita senza molta storia: apre Eto'o, poi Messi segna di... testa. Il campionato è vinto con nove punti di vantaggio sul Real e in Copa del Rey i catalani hanno la meglio sull’Athletic Bilbao, chiudendo la stagione segnando 158 gol in 62 partite.

Potresti esserti perso