Guardiola: “Non so cosa pensi Messi, chiedetelo a lui. Thiago non ci serve, abbiamo Foden”

Il tecnico spagnolo ha parlato in vista dell’esordio in campionato

di Redazione Il Posticipo

Guardiola felice del suo City. A prescindere dal mercato. Il tecnico spagnolo ha parlato alla stampa in vista dell’esordio in campionato contro il Woverhampton. Le sue parole sono riprese da manchestereveningnews.

MERCATO – City sembrava a un passo da Messi. E in sostanza, allo status quo, è quasi quello dello scorso anno. Guardiola non se ne fa in problema. “Sin dal primo giorno in cui sono arrivato qui sono più che soddisfatto di quello che avevo in squadra. So che il club fa di tutto per darci il meglio ma se restiamo con i giocatori che abbiamo saremo felici. Sono una persona fortunata ad avere questi giocatori e ad essere in questo club”. Messi, alla fine è rimasto quasi controvoglia al Barcellona. “È una domanda per Leo Messi. Non so che intenzioni abbia, lui ha spiegato abbastanza bene come si sente e non credo ci sia molto da aggiungere. Ad oggi è un calciatore del Barcellona”. Thiago è andato al Liverpool. “Non ci interessava, abbiamo abbastanza giocatori in questa posizione. Sono felice che venga in Inghilterra perchè si divertirà. Noi abbiamo Phil può giocare in quella posizione, attaccante e ali, senza problemi. L’ho visto ci ho parlato è consapevole del proprio errore. E non c’è altro da aggiungere”.

INIZIO – Quinto anno a Manchester. Il periodo più lungo mai trascorso in un club. “Ho lo stesso entusiasmo di sempre. Penso a lavorare ogni giorno più duramente e meglio rispetto alle stagioni precedente. Il mio lavoro è di proporre il miglior calcio possibile per vincere le partite e rendere le persone orgogliose della mia squadra. I ragazzi mi seguono, è una gioia lavorare con loro. Abbiamo buone aspettative e vogliamo continuare su quanto è stato fatto in questi anni. Ci attende subito una partita complicata, come è normale che sia. Sappiamo esattamente quanto sia duro e complicato giocare in Premier League”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy