Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Guardiola alla… Bonucci: “Ho solo detto che Ferran Torres ricorda Vardy, ma ne deve mangiare di zuppa…”

(Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

L’eco della finale di Wembley evidentemente si fa ancora sentire in Inghilterra. Non solo per l’epilogo ma anche per le dichiarazioni che ha lasciato in eredità. Gurdiola, alla vigilia della sfida del Leicester… si traveste da...

Redazione Il Posticipo

L'eco della finale di Wembley evidentemente si fa ancora sentire in Inghilterra. Non solo per l'epilogo ma anche per le dichiarazioni che ha lasciato in eredità. Gurdiola, alla vigilia della sfida del Leicester... si traveste da Bonucci nel momento in cui paragona Vardy a Ferran Torres. Cambia solo... l'alimento. Dalla pastasciutta alla zuppa. Con una punta di pepe riservata alle decisioni FIFA e al mancato arrivo di Cristiano Ronaldo.  Le sue parole sono riprese dal manchesetereveningnews. 

RIPRESA - Si prende in condizioni non esattamente ideali per il City. Lo United ha di nuovo Ronaldo, mentre Guardiola non sa neanche chi potrà scendere in campo. "Inutile parlare di Ronaldo, il mercato ormai è chiuso. Non ho parlato con lui, non è il mio ruolo né fa parte delle mie mansioni. Io devo allenare. E ancora oggi non so chi potrà scendere in campo dall'inizio. Spero che i brasiliani possano scendere in campo ma non sono stato informato al proposito. Questa è una situazione che stento a capire. Hanno sospeso una partita perché non il protocollo non è stato rispettato. E ora non possono giocare neanche qui".

SOSTA - La sosta è difficile da digerire. Specialmente con queste conseguenze. "Ogni stagione si riapre la stessa questione. Dopo tre partite, la sosta. E al rientro non c'è tempo di riprepararsi. E dopo tre settimane un nuovo stop. È un onore che i nostri giocatori vadano con la nazionale, ma non vedo alcunché di sensato. Ormai è da dieci anni che funziona così. Non ci resta che adattarci alla situazione".

 MADRID, SPAIN - SEPTEMBER 06: Ferran Torres of Spain celebrates with teammates Sergio Reguilon and Ansu Fati after scoring his team's fourth goal during the UEFA Nations League group stage match between Spain and Ukraine at Estadio Alfredo Di Stefano on September 06, 2020 in Madrid, Spain. (Photo by Gonzalo Arroyo Moreno/Getty Images)

ZUPPE - Guardiola è decisamente in forma. E la riprova arriva dal paragone fra Ferran Torres e Vardy. "Non ho confrontato Ferran Torres con James Vardy, ho semplicemente affermato che hanno movimenti abbastanza simili. Ferran deve mangiare molte zuppe all'ora di cena prima di essere paragonato all'attaccante del Leicester. Sono un grande fan di Jamie. Mi piace perché ama partire da dietro il difensore, come fa anche Ferran. Sono movimenti che mettono in difficoltà l'avversario e non sono comuni da rintracciare nei giocatori offensivi"