calcio

Griezmann, una magia di tacco, come tanti specialisti…

Un gesto tecnico di rara bellezza che richiama altri colpi... e interpreti storici. 

Redazione Il Posticipo

GENOA, ITALY - SEPTEMBER 02:  Fabio Quagliarella of Sampdoria score goal 3-0 during the serie A match between UC Sampdoria and SSC Napoli at Stadio Luigi Ferraris on September 2, 2018 in Genoa, Italy.  (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)
 BUDAPEST, HUNGARY - DECEMBER 02: Antoine Griezmann of Barcelona celebrates with team mate Jordi Alba after scoring their sides first goal during the UEFA Champions League Group G stage match between Ferencvaros Budapest and FC Barcelona at Psukas Arena on December 02, 2020 in Budapest, Hungary. Sporting stadiums around Hungary remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Laszlo Szirtesi/Getty Images)

Piccolo Diavolo, tocco di genio. Griezmann onora la Puskas Arena. E in casa del giocatore cui è intitolato il trofeo del gol più bello dell'anno, si inventa una magia. Su cross di Jordi Alba il francese si avvita e colpisce di tacco portando il Barcellona in vantaggio sul campo del Ferencvaros. Un gesto tecnico di rara bellezze che richiama altri colpi... e interpreti storici.

Potresti esserti perso