Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Griezmann il veggente: quando a Football Manager vinceva tutto col Newcastle e…comprava Mbappè!

Il Piccolo Diavolo spesso si diletta nei giochi calcistici, anche quelli in cui si fa...l'allenatore. Forse da tecnico ha anche un futuro assicurato, ma visto il suo acquisto di Mbappè per il Newcastle in tempi non sospetti, va meglio...come...

Redazione Il Posticipo

Non importa che siano celebri in tutto il mondo o che guadagnino cifre che i comuni mortali possono soltanto immaginare, i calciatori sono pur sempre dei ragazzi. E come tali, hanno diverse passioni quando sono al di fuori del terreno di gioco. Se si chiede ad Antoine Griezmann cosa combina quando non è in campo, la risposta può essere molto simile a quella di un qualsiasi ragazzo: gioca ai videogiochi. Il francese è un grandissimo appassionato, come dimostrano le tante esultanze copiate proprio dal mondo dei videogame. E siccome ama molto (ovviamente!) anche il pallone, spesso unisce le due cose e si diletta nei giochi calcistici, che siano quelli in cui si comandano i calciatori o quelli in cui si fa...l'allenatore.

FOOTBALL MANAGER - Forse il Piccolo Diavolo ha un futuro come tecnico o addirittura come...veggente, considerando il video virale che lo ha visto protagonista assieme al compagno di nazionale Kylian Mbappè prima degli Europei. Mentre la Francia era in aereo, infatti, Griezmann è stato ripreso mentre giocava a Football Manager, il celebre videogame in cui ci si immedesima in un allenatore (ma più che altro in un dirigente a tutto tondo). L'attaccante dell'Atletico, come riporta il DailyMail, si vantava di aver vinto cinque titoli alla guida di una squadra in quel momento forse inattesa: il Newcastle, all'epoca non ancora in mano al fondo saudita che lo ha appena acquistato.

 (Photo by Matt Childs/Pool via Getty Images)

NEWCASTLE - E tra i suoi primi acquisti c'era proprio il compagno di nazionale. Nel video Griezmann spiega infatti al numero 7 del Paris Saint-Germain che è stato fondamentale nell'annata in cui il suo Newcastle ha vinto sia la Premier League che la Champions. Il Piccolo Diavolo ha acquistato Mbappè per 134 milioni, cifra che forse nella vita reale non basterebbe per assicurarsi il cartellino della stella nata a Bondy. Ma nel videogioco, evidentemente, Griezmann è stato assai convincente e ha portato il suo connazionale a St. James's Park. Anche se, come spesso accade anche nel gioco, Mbappè sembra avere qualche problema ad adattarsi al nuovo club e soprattutto all'Inghilterra, visto che scuote la testa e dice a Griezou "lì non fa troppo caldo". Insomma, un top player incontentabile, forse più nei videogiochi...che nella realtà. Anche perchè se la nuova ricchissima proprietà del club bianconero dovesse chiamare...