Griezmann e Ramos: chi raccoglie l’eredità dei gol di CR7?

Griezmann e Ramos: chi raccoglie l’eredità dei gol di CR7?

Ramos e Griezmann, cinque reti a testa. Nel primo derby senza Ronaldo, sono loro i “capocannonieri”. Sfida nella sfida abbastanza infuocata fra i due calciatori, che hanno anche qualche ruggine…

di Redazione Il Posticipo

Primo derby di Madrid senza Cristiano Ronaldo. E allora chi saranno i protagonisti della stracittadina della capitale spagnola? I numeri, e non solo, lasciano pochi spazi ai dubbi. I due protagonisti, saranno Griezmann e Ramos. Autori di cinque reti a testa nella storia recente di Real-Atletico.

CANNONIERE – Ramos ha un doppio compito: migliorarsi e far sì che anche il francese non arricchisca la propria collezione di gol. Anche perché il Piccolo Diavolo, nelle ultime tre apparizioni al Bernabeu, ha sempre lasciato il segno. Dopo un inizio così e così in campionato ha interrotto il digiuno con l’Huesca e sembra in grande crescita. La condizione psicofisica sta raggiungendo il top al momento giusto.

INCUBO – Sergio Ramos è invece l’incubo dell’Atletico Madrid. Gli ha sfilato, di fatto, due Champions. Nella finale del 2014 trova il gol del pareggio a tempo praticamente scaduto e trascina il Real ai supplementari. La sfida finirà poi 4-1. Nella finale successiva segna ancora, e questa volta l’Atletico cede ai rigori. Per non farsi mancare nulla mette a segno una rete anche in Supercoppa Europea ma questa volta non basterà. Vince l’Atletico. Ramos è comunque ben lontano dall’ex compagno di squadra Ronaldo, che ha segnato ben 22 gol all’Atletico in 31 partite.

TENSIONE – Nelle ultime settimane, i due non se le sono certo mandare a dire. Sergio Ramos, irritato da un tweet in cui “incoronava” il Piccolo Diavolo non ha esitato a definire Griezmann un po’ “ignorante ed audace” quando lo ha sentito parlare del famoso tavolo in cui il francese ritiene di potersi sedere al fianco di Messi e Ronaldo. Chi sa se i due, a stretto contatto, avranno modo di chiarirsi durante il match. Comunque Ramos non dovrà prestare attenzione solo a Griezmann, considerando che nell’ultimo derby ci ha rimesso il naso dopo una scarpata di Lucas Hernandez.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy