Griezmann carica il Barcellona: “Ho la valigia sino al 23 e mi sono portato la Playstation…”

Griezmann ha voluto trasmettere un po’ della sua contagiosa fiducia ai compagni e ai tifosi del Barça.

di Redazione Il Posticipo

Antoine Griezmann è sicuro di sé e della sua squadra. L’obiettivo è vincere la Champions League, recamata dai tifosi da 5 anni, di cui tre spesi a vedere vincere il Real. Troppi.  Il francese ha voluto trasmettere un po’ della sua contagiosa fiducia ai compagni e ai tifosi del Barça in un’intervista rilasciata a Barça TV.

LA VOGLIA – L’obiettivo, per il campione dl mondo è vincere la coppa: “Lo vogliamo davvero. Abbiamo lavorato molto bene  dal punto di vista tattico. Sarà molto difficile ma abbiamo tutto per andare in semifinaleA livello fisico giocare così spesso può essere un po’ stancante a causa del caldo e dell’accumulo di partite ma la cosa più strana per noi è giocare senza i nostri tifosi. Però leggiamo i loro messaggi  e questo ci fa bene“.

VINCERE – Tanti impegni ravvicinati, ma anche una fiducia smisurata. “Dobbiamo fare di tutto per vincere e passare. Ho fatto la valigia considerando di restare qui fino al 23 e… ho portato la Playstation“. E non solo. L’importante è fare gruppo.”È bello poter passare del tempo con i compagni a parlare di tutto, della vita, divertirsi e lavorare insieme per vincere. Contro il Bayern sarà difficile ma abbiamo gli strumenti per vincere e andare avanti“.

IL PASSATO – A Barcellona contano molto su di lui anche perché al Bayern Monaco, ha già dato un dispiacere era il 2016: “È stato un bel pareggio perché ci ha regalato una finale ma ora quello che conta di più per me è la partita di venerdì. Vedo bene la squadra, con entusiasmo e fiducia”. Lecito, dunque, che ci si aspetti un gol da lui: “La gente si aspetta molto ma tutte le partite sono ugualmente importanti e per alzare il trofeo questa volta devi vincerle tutte”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy