Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Griezmann, anche il terzo figlio nasce l’8 aprile: e poi di solito segna…

(Photo by Alex Caparros/Getty Images)

Il piccolo diavolo Griezmann e la sua dolce metà Erika festeggiano la nascita del terzo figlio, Alba; che con i due fratellini ha qualcosa in comune.

Redazione Il Posticipo

La nascita di un figlio è sempre una benedizione da festeggiare. E Antoine Griezamnn,  abituato alle triplette sul campo da calcio, si ritrova con qualcosa di più importante. Il piccolo diavolo e la sua dolce metà festeggiano la nascita della terza figlia, Alba.

BENVENUTA - Erika Choperena e Antoine Griezmann si stringono in uno dei più belli abbracci che una coppia possa condividere. La coppia festeggia la nascita della terza figlia. Il fiocco rosa porta la scritta "Alba" su di sé. la bambina è nata, come scrive lo stesso attaccante del Barça alle 10:24 del mattino dell'8 aprile 2021. Ok, tante congratulazioni ma... qual è la notizia? Be', la neonata è venuta alla luce nello stesso giorno degli altri due fratelli.  Vista la professione del papà... si potrebbe dire "tripletta".

 BUDAPEST, HUNGARY - DECEMBER 02: Antoine Griezmann of Barcelona celebrates with team mate Jordi Alba after scoring their sides first goal during the UEFA Champions League Group G stage match between Ferencvaros Budapest and FC Barcelona at Psukas Arena on December 02, 2020 in Budapest, Hungary. Sporting stadiums around Hungary remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Laszlo Szirtesi/Getty Images)

TRIPLETTA - L'8 aprile 2016, infatti, Erika dava alla luce la primogenita. Mìa Griezmann mentre il papà si apprestava a terminare la stagione con l'Atletico Madrid e si preparava per gli Europei. Passano tre anni. L'8 aprile del 2019, arriva il primo figlio maschio dell'attaccante che stava per trasferirsi al Barcellona: Amaro. In questo 2021 arriva Alba che sarà destinata a condividere il giorno del proprio compleanno con non uno ma ben due fratelli.  Non sarà semplice per i bambini imparare a condividere il loro giorno speciale ma sicuramente ci sarà meno lavoro organizzativo per mamma e papà nell'organizzazione delle feste. Fra l'alto il lieto evento nella vita privata si accompagna a quella calcistica.  Stando a quanto riporta il Mundo Deportivo, il piccolo diavolo ha sempre segnato dopo la nascita di un figlio. Nel 2016 va in rete contro l'Espanyol e concede il bis tre anni più tardi con gol e assist contro il Celta Vigo  E se non c'è due senza tre, il Barcellona partirà con un gol di vantaggio contro il Real.