calcio

Grandi fughe: quando gli allenatori salutano in fretta… e cambiano squadra!

Redazione Il Posticipo

 (Photo credit should read JOSE JORDAN/AFP/Getty Images)

Nel febbraio 2004 Fabio Capello allenava la Roma e aveva parlato così: "Non andrei mai ad allenare la Juventus che reputo comunque, in assoluto, tra le prime cinque società al mondo. Non mi interessa andare lì". Salvo smentirsi l'estate seguente con una "fuga" in grande stile per andare... proprio alla Juventus. E a Roma qualcuno, scherzando ma non troppo, continua a richiedergli la macchina aziendale con cui è andato a Torino!

Potresti esserti perso