Granada, in zona Champions con la… forza: 88 passaggi 23 falli e un gol

La partita fra Getafe e Granada lancia gli ospiti verso l’alta classifica, ma più che a calcio, si gioca a… calci

di Redazione Il Posticipo

Getafe e Granada 0-1. Una sfida da non raccontare. Anzi, probabilmente uno spot per la chiusura di diverse scuole calcio. Una partita che ha avuto ben poco di spettacolare. Numeri da record, in negativo evidenziati da Marca. Gli ospiti, grazie a questa vittoria, si collocano nelle altissime sfere della classifica. Secondo posto parziale, dopo una vittoria costruita con la forza, nel senso più pieno del termine.

INTENSO – Nel calcio moderno si parla molto di intensità, per sottolineare l’agonismo e la determinazione immesse sul rettangolo di gioco.  Sommando i palloni persi da entrambe le squadre, infatti, si raggiunge un rispettabilissimo 346: 189 i palloni sprecati dai padroni di casa, 157 quello degli ospiti. Ancora più interessante è il dato riferito ai recuperi. 63 del Getafe, 52 del Granada. Qualcosa non torna. Ci sono circa 200 palloni che sono stati evidentemente maltrattati da entrambe le squadre.

BOTTE – Ancor più cruento il gioco (?): 143 duelli per il possesso, 74 a 69 a favore del Granada che si è fatto sentire anche in fase di non possesso, andando a caccia di palloni e avversari non necessariamente in questo ordine. Ben 23 i falli commessi dagli ospiti, contro i 19 del Getafe che non è stato comunque a guardare. Nell’ok corral, l’arbitro ha faticato e non poco a tenere a bada gli animi. Il Granada è tornato a casa con i tre punti e più della metà di ammoniti (ben sei). In compenso, però, oltre a saper gestire molto bene i falli, ha tesaurizzato anche i passaggi effettuati. 88 di solito, li gioca un centrocampista. In questo caso sono quelli effettuati da tutta la squadra. Pragmatismo ed efficacia: con questi numeri il Granada ha calciato otto volte verso la porta. Un tiro ogni undici passaggi. Quando si dice che conta il risultato, è proprio vero.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy