Occasione Gotze sul mercato. Zorc: “Non rinnova, decisione presa anche nel suo interesse”

Occasione Gotze sul mercato. Zorc: “Non rinnova, decisione presa anche nel suo interesse”

Il calciatore che ha regalato il quarto titolo mondiale alla Germania è un corpo ormai estraneo al Borussia Dortmund.

di Redazione Il Posticipo

Il calcio, a volte, è crudele. E la parabola di Gotze ne è l’esempio. Il calciatore che ha regalato il quarto titolo mondiale alla Germania è un corpo ormai estraneo al Borussia Dortmund. E come riportato da Kicker, è ufficialmente su mercato.

SALUTI – Era nell’aria da tempo: il ragazzo aveva scelto Dortmund per tornare per tornare quello di un tempo. Numeri alla mano, missione fallita. Gotze in una stagione del tutto particolare, non è comunque riuscito a brillare fa infortuni, ricadute e cali di forma. Favre continua a utilizzarlo con il contagocce e ha fatto capire più volte che non ha totale fiducia in lui. Il suo contratto dunque, non verrà rinnovato. Lo sapevano un po’ tutti, ma  anche la società ha trovato il coraggio di dirlo apertamente seppur aprendo una ferita nel cuore de tifosi gialloneri  che non potranno neanche dire addio dal vivo a un calciatore che comunque per il Borussia ha significato tantissimo.

ADDIO – L’addio è stato confermato dal direttore sportivo del Borussia, Michael Zorc: “Abbiamo parlato a lungo e in modo molto costruttivo. La conversazione è stata chiara e piacevole. E abbiamo concordato che il nostro rapporto di collaborazione non sarebbe continuata. Mario è davvero un bravo ragazzo. Penso anche che in questo finale di  stagione possa essere ancora molto utile alla squadra. La decisione di non rinnovare è maturata anche nel suo interesse, in modo che possa collocarsi dove lo ritiene più opportuno e vantaggioso. Non so ancora dove andrà di certo cercherà un’altra squadra, magari anche all’estero”. Una opportunità a parametro zero che potrebbe essere colta da diversi club, magari anche italiani. Risparmiando sul costo del cartellino, Gotze può rivelarsi una scommessa anche vincente…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy