calcio

Gosens e i tedeschi dell’Inter: una storia spesso vincente… con qualche flop

L'abbinamento nerazzurro - teutonico è spesso stato foriero di soddisfazioni e vittorie al netto di qualche inevitabile flop.

Redazione Il Posticipo

MUNICH, GERMANY - JUNE 19: Robin Gosens of Germany celebrates after scoring their side's fourth goal during the UEFA Euro 2020 Championship Group F match between Portugal and Germany at Football Arena Munich on June 19, 2021 in Munich, Germany. (Photo by Alexander Hassenstein/Getty Images)

Gosens sogna di ripetere le gesta di Brehme. L'ex Atalanta è solo l'ultimo di una lunga e spesso fortunata serie. L'abbinamento nerazzurro - teutonico è spesso stato foriero di soddisfazioni e vittorie al netto di qualche inevitabile flop. Il primo giocatore proveniente dalla Germania a sbarcare a Milani è stato  Horst Szymaniak. In Nazionale è titolare quasi indiscutibile, all'Inter trova poco spazio, sei presenze, ma vive la gloriosa annata del 1963/1964 quella della prima Coppa dei Campioni.