Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Gomez si sfoga e i social esplodono: i tifosi delle big italiane (ma non solo) sognano il Papu…

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Lo sfogo di Papu Gomez su Instagram fa rumore e ufficializza la rottura del capitano con il tecnico Gasperini e con l'Atalanta. E le reazioni social lasciano intendere che quasi tutte le tifoserie delle big tricolori (ma non solo) farebbero carte...

Redazione Il Posticipo

A Bergamo, dopo una convincente vittoria per 3-0 contro l'Atalanta, doveva essere solo ed esclusivamente il giorno del sorteggio, in cui l'Atalanta scopre il primo passo del percorso europeo nella fase a eliminazione diretta. E invece un lunedì che doveva essere speciale in un senso diventa improvvisamente pirotecnico e non per motivi positivi. Lo sfogo di Papu Gomez su Instagram fa rumore e ufficializza la rottura del capitano con il tecnico Gasperini e con la società. "Cari tifosi atalantini. Vi scrivo qua perché non ho nessun modo di difendermi e di parlare con voi.  Solo volevo dirvi che quando me ne andrò si saprà al verità su tutto. Voi mi conoscete e sapete la persona che sono. Vi voglio bene, il vostro capitano”.

MILANESI... - Parole che sono un colpo al cuore per i sostenitori della Dea, ma che diventano...manna dal cielo per quelli delle altre squadre. E non solo perchè molti pensano che la situazione possa degenerare in casa Atalanta, trasformando la favola in un incubo e rendendo inoffensiva una pretendente allo scudetto. Le reazioni social rivelano anche un altro motivo di interesse: la volontà di portare il Papu nella propria squadra. Ad una rapida occhiata, quasi tutte le tifoserie delle big tricolori sognano l'argentino nella propria rosa. A partire dalle milanesi. I supporter del Milan e dell'Inter si sono già lanciati in un derby di mercato, con chi immagina il prestito a Bergamo di Daniel Maldini e chi invece sogna di vedere Gomez lanciato da una sponda di Lukaku.

...MA NON SOLO - Ma si pensa al Papu anche altrove. A Napoli sono in allerta, anche vista la grande amicizia che lega il capitano dell'Atalanta a Petagna, mentre i tifosi della Lazio, che aveva seguito a lungo l'argentino nelle passate stagioni, ragionano sulla possibilità di portare il trequartista a Formello per alternarsi con Luis Alberto e Correa, dando praticamente...il foglio di via a Pereira. E poi, tanto per non farsi mancare nulla, anche dall'estero qualche interessamento c'è. Del resto, l'Atalanta si è fatta notare in Champions League e all'argentino gli estimatori fuori dall'Italia non mancano, persino da Parigi, dove più di qualcuno lo vorrebbe vicino a Mbappè, anche vista l'incertezza sulla caviglia di Neymar. Insomma, se per la Dea si apre una crisi, per le altre...si apre il mercato!