Godin e gli altri – Il “gol dello zoppo”, quando la rete arriva…dall’infermeria

Diego Godin ha segnato contro l’Athletic Bilbao nonostante un importante infortunio subito. Ma non è il solo ad aver deciso una partita o ottenuto un grande risultato con qualche problema fisico in corso d’opera…

di Redazione Il Posticipo

Centravanti

Club Atletico De Madrid Open Media Day griezmann simeone godin

Nella partita contro il Leganes, Diego Godin chiude la favolosa rimonta dell’Atletico Madrid sull’Athletic Bilbao. I baschi credevano di aver chiuso il match al 64’ con il secondo gol di Iñaki Williams in risposta al provvisorio pareggio di Thomas Partey al minuto 61. Passano diciannove minuti e Rodri pareggia. Le squadre sembrano in equilibrio ma nessuno ha fatto i conti con l’infortunato Godin che al 91’ ha portato i tre punti a Simeone. Visto che rimarrà fuori per 20 giorni, l’uruguaiano forse avrebbe chiesto il cambio volentieri ma il Cholo non ne aveva più a disposizione, così gli ha detto di restare in attacco e…ecco il più classico dei “gol dello zoppo”, qualcosa di molto comune quando non c’erano le sostituzioni ma che ultimamente è capitata abbastanza spesso!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy