calcio

Gli insostituibili: quando un addio distrugge una squadra e fa finire un ciclo

Redazione Il Posticipo

Le tre Champions consecutive sono decisamente una maledizione, perchè anche il Bayern Monaco ha conosciuto anni di transizione sportiva dopo una tripletta clamorosa. E non è un caso che i bavaresi crollino quando Kaiser Franz Beckenbauer decide di lasciare Monaco per accasarsi negli Stati Uniti, ai Cosmos. Da lì in poi, il digiuno europeo dura vent'anni (interrotto dalla Coppa UEFA) e la Champions successiva arriva...col nuovo millennio.

Potresti esserti perso