calcio

Gli insostituibili: da Wenger e Sir Alex ad Allegri, quando un allenatore lascia il vuoto…

Redazione Il Posticipo

Complicatissimo anche il rilancio del Livepool dopo Rafa Benitez: nell'estate 2010 lo spagnolo lascia per andare all'Inter e i Reds devo rimboccarsi le maniche. Roy Hodgson dura poco (2010-11) come la leggenda Kenny Dalglish (2011-12), va meglio al nordirlandese Brendan Rodgers (2012-15) che sfiora il successo in Premier nel 2013-14 compromesso dall'errore di Steven Gerrard nella sfida contro il Chelsea di Mourinho ad Anfield (successo Blues 2-0). Dall'ottobre 2015 però è arrivato Jürgen Klopp e il Liverpool è tornato a vincere in Champions e in Premier!