calcio

Gli incubi di Ferdinand: Messi più di Ronaldo, ma nessuno è come… Davies!

(Photo by David Davies - PA Images/PA Images via Getty Images)

L'ex difensore del Manchester United ha vinto la Champions League e una raffica di Premier League: chi meglio di lui può stabilire gli avversari più ostici da affrontare? Nessuno si sarebbe mai immaginato però una dichiarazione del genere...

Redazione Il Posticipo

Meglio Lionel Messi o Cristiano Ronaldo? Da dieci anni a questa parte la domanda è sempre la stessa: c'è chi predilige il talento dell'argentino, chi la dirompenza del portoghese. E poi c'è... Rio Ferdinand! Se oggi l'ex difensore del Manchester United si guarda indietro può provare un pizzico di rimpianto, accanto però a moltissime soddisfazioni professionali come aver alzato al cielo per sei volte la Premier League e una la Champions. Di avversari ne ha avuti parecchi, mica tutti però gli hanno fatto sudare le classiche sette camicie! Due di loro sono stati proprio imprendibili: uno dei due non fa notizia, l'altro fa quasi sorridere...

MESSI SÍ, CR7 NO - Il 27 maggio 2019 saranno passati esattamente dieci anni da quella maledetta finale. L'ultimo dell'atto della Champions 2008-09 ha visto il Manchester United di Sir Ferguson provarci a lungo... ma il Barcellona di Pep Guardiola vincere! Quella volta ai catalani sono bastate due reti per avere la meglio sugli avversari: Eto'o al 9' e Messi al 69', uno che l'ex difensore inglese non ha affatto dimenticato. La Pulce si è fatta "odiare" sul campo da Ferdinand anche due anni dopo nella finale vinta dai catalani ai Wembley (3-1). Più che naturale allora quanto apparso sul profilo Twitter dell'attuale opinionista di BT Sport: "L'attaccante che mi fatto soffrire di più in Europa? Messi". Come la avrà presa CR7 compagno di allenamento dell'ex difensore negli anni allo United e avversario in un paio di occasioni in Champions? Probabilmente maluccio. Ma Ferdinand oggi è stato piuttosto spiazzante...

SORPRESA - Né Alan Shearer, né Thierry Henry, né Robbie Fowler. Nessuno nel campionato inglese però ha impressionato l'ex centrale dei Red Devils... come l'ex bandiera del Bolton! "In Premier League è stato odioso dover giocare contro Kevin Davies". L'ex attaccante inglese si è ritirato nel 2015 dopo un'esperienza al Preston North End Football Club, ma prima di allora ha fatto letteralmente ammattire Ferdinand sui campi del campionato inglese: tutto colpa del suo temperamento e della sua fisicità, messa in mostra soprattutto nei dieci anni con la maglia del Bolton. Davies persino migliore dell'ex compagno di squadra Wayne Rooney? Di Didier Drogba? Di Carlos Tevez? Tweet alla mano, sembrerebbe proprio di sì, anche se gli appassionati della Premier difficilmente saranno d'accordo.