Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Gli errori nel calcio: in campo in 12, sei cambi, scambi di nomi sui contratti, dimenticanze e gaffe…

LEIPZIG, GERMANY - SEPTEMBER 11: Head coach Julian Nagelsmann of FC Bayern München reacts during the Bundesliga match between RB Leipzig and FC Bayern München at Red Bull Arena on September 11, 2021 in Leipzig, Germany. (Photo by Matthias Hangst/Getty Images)

Il Bayern ha giocato dunque una trentina di secondi in 12, con il rischio di perdere a tavolino. Errori che capitano. Del resto i bavaresi sono in buona compagnia.

Redazione Il Posticipo

ERRORE

—  

Caos a Friburgo nella sfida fra i padroni di casa e il Bayern Monaco. Tra l’84’ e l’85’, sul punteggio di 1-3, Nagelsmann ha disposto un doppio cambio: dentro Sabitzer e Süle, fuori l’acciaccato Tolisso e Coman. Quest’ultimo, però, non ha lasciato il terreno di gioco. Il Bayern ha giocato dunque una trentina di secondi in 12, con il rischio di perdere a tavolino. Errori che capitano. Del resto i bavaresi sono in buona compagnia.

SBAGLIARE

 PARMA, ITALY - MARCH 14: Amadou Diawara of A.S Roma looks on as he warms up prior to the Serie A match between Parma Calcio and AS Roma at Stadio Ennio Tardini on March 14, 2021 in Parma, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)
—  

La Roma non ha iniziato bene la stagione 2020/2021 quando a Verona Amadou Diawara è andato in campo senza essere stato inserito nell'elenco dei 25 calciatori consegnato alla Lega prima dell'inizio del campionato. Una dimenticanza legata alla forma. Il calciatore fino all'anno precedente era un Under 22 e rientrava nella "Lista B" riservata ai giocatori di quell'età: dal 2020/2021 però c'è soltanto una unica composta da 25 giocatori. Inevitabile lo 0-3 a tavolino.

CAMBI

 ROME, ITALY - MARCH 07: Paulo Fonseca, Head Coach of Roma looks on prior to the Serie A match between AS Roma and Genoa CFC at Stadio Olimpico on March 07, 2021 in Rome, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)
—  

Stagione da dimenticare per gli errori in casa della Roma. Nel 2021 la squadra giallorossa è eliminata clamorosamente dallo Spezia (2-4) ma avrebbe perso comunque a tavolino. Il risultato generato a causa dei sei cambi operati dal tecnico Fonseca durante i 120' di gioco. La FIGC non aveva aderito al cambio aggiuntivo nei supplementari...

DIMENTICATO

 (Photo by Dean Mouhtaropoulos/Getty Images)
—  

Che succede quando lo sbaglio si fa durante la sessione invernale? Anzi, per la precisione, una volta che il mercato è chiuso? Chiedere all'Ajax, che ha migliorato il suo attacco acquistando Sebastien Haller dal West Ham, ma non ha potuto schierarlo in Europa League. Non può certamente essere una scelta tecnica, considerando che Haller è l'acquisto più oneroso della storia dei Lancieri, che hanno sborsato 22,5 milioni di euro agli Hammers per portarlo ad Amsterdam. Qualcuno se lo è dimenticato nel momento di compilare le liste aggiornate dopo la sessione di mercato.

SCAMBIO

 TURIN, ITALY - SEPTEMBER 20: Rodrigo Bentancur of Juventus controls the ball during the Serie A match between Juventus and UC Sampdoria at Allianz Stadium on September 20, 2020 in Turin, Italy. (Photo by Filippo Alfero - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)
—  

Il Tottenham è stato particolarmente attivo nelle ultime frenetiche giornate di mercato. E si è reso protagonista di una gaffe alquanto clamorosa. Nel contratto inviato agli avvocati dell'ex bianconero Bentancur, c'era il nome di... Luis Diaz. Secondo la ricostruzione i dirigenti del club del North London, una volta trovato l'accordo con i colleghi della Juventus, si sono affrettati a produrre le carte per sottoporre al diretto interessato il contratto. A quel punto, ecco l'impensabile. Sulla scrivania degli avvocati del centrocampista appare il nome di... Diaz. Una gaffe che ha richiesto ulteriore tempo perché non c'era modo di correggere. Dunque è stato inevitabile creare un nuovo documento. E quando è finalmente arrivato l'allegato con il nome giusto si è potuto procedere alle formalità di rito.

SPAGNOLO

 FLORENCE, ITALY - SEPTEMBER 02: Gianluigi Donnarumma of Italy in action during the 2022 FIFA World Cup Qualifier match between Italy and Bulgaria at Artemio Franchi on September 02, 2021 in Florence, . (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)
—  

Donnarumma non riesce ad andare sul podio e neanche ci si avvicina per la conquista del Pallone d'Oro. In compenso si porta a casa il premio Yashin destinato al miglior portiere dell'annata. Una bella soddisfazione per il portierone italiano... checché ne pensi France Football.

Piuttosto clamorosa, la gaffe dei francesi, che postando su twitter i vari premiati,  associano alla nazionalità del portiere del PSG la bandiera della Spagna.

ERRORE

 LIVERPOOL, ENGLAND - JULY 09: Moise Kean of Everton warms up prior to the Premier League match between Everton FC and Southampton FC at Goodison Park on July 09, 2020 in Liverpool, England. Football Stadiums around Europe remain empty due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in all fixtures being played behind closed doors. (Photo by Michael Regan/Getty Images)
—  

Incredibile errore al Goodison Park. I tifosi dell'Everton sono tornati sulle tribune e il club ha voluto ricordare gli ultimi, pesantissimi, mesi in cui, purtroppo, i tifosi toffees hanno perso diversi cari. La società ha voluto rendere omaggio a chi ha lasciato questo mondo, ma nel video tributo dedicato alle vittime del covid-19 c'era anche... Anna Frank.

RIPIEGO

 (Photo by Carlos Rodrigues/Getty Images)
—  

L'arrivo del portoghese Ruben Dias al City stata considerata  un ripiego? Sì, almeno a giudicare da quello che è stato postato sul sito del club. Assieme alla notizia riguardante il numero di maglia di Dias (che per inciso ha preso il numero 3) è comparso un link...perlomeno sospetto. Ai tifosi veniva data la possibilità di fare qualche domanda...a Kalidou Koulibaly.