Giroud, in 365 giorni da campione del mondo a… esubero

Giroud, in 365 giorni da campione del mondo a… esubero

Olivier Giroud non è felicissimo a Londra. Importantissimo nella vittoria dell’Europa League, affidabile nella vittoria del mondiale in nazionale. Ora, però… è un esubero.

di Redazione Il Posticipo

Ci sono giocatori che hanno il brutto “vizio” di essere apprezzati da tutti tranne che… dal loro club. Tutti li vogliono ma chi ce l’ha a disposizione… li ignora. In questa lista, c’è anche Olivier Giroud. Un anno fa, il francese era ancora immerso nei festeggiamenti per la Coppa del mondo con la nazionale. E qualche mese fa regalava, di fatto,a Maurizio Sarri  l’Europa League. Ora, però, è ai margini del progetto blues.  Lampard non lo vede. E questa volta il francese  pensa all’addio.

 SPAZIO – Il problema è che l’arrivo di Lampard dal Derby County, una delle squadre più divertenti dello scorso campionato cadetto inglese, è coinciso con il blocco del mercato. E ciò ha portato il Chelsea a guardarsi in casa e rendersi conto di quanti gioielli avesse lasciato in prestito. E proprio uno di questi, Tammy Abraham, Lampard lo ha avuto come avversario all’Aston Villa. Ora che veste il Blues, il ragazzino è in cima alla lista delle preferenze e per l’esperto Giroud non c’è più  molto spazio. Tre presenze totali, 100 minuti giocati.

FINESTRA – Lui non può accettarlo e, stando a quanto riporta il Sun, il francese è pronto ad andarsene e oltre alle italiane, alla finestra c’è anche il Crystal Palace. Insomma, non è così improbabile che il francese decida di restare a Londra. Del resto, le sue ultime esperienze sono state nella capitale. E allora tanto vale giurare fedeltà a un altro club della City. A Roy Hodgson, un attaccante del suo calibro serve. Lampard sa che per lui non è accettabile non giocare e non sembra farsene un enorme cruccio.  Tuttavia, non vi è la certezza assoluta che il campione del mondo voglia intraprendere la terza avventura in riva al Tamigi. In quel caso, il Milan ci spera insieme a tante altre squadre pronte a offrirgli una possibilità.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy