calcio

Giovani “naufraghe” e altre belle di…papà. Occhio che non si arrabbino…

Redazione Il Posticipo

...e noi in Italia ce lo ricordiamo bene. La bionda chioma di Charlotte viene direttamente dai geni di famiglia, in particolare di papà Claudio. L'ex Verona, Atalanta e Roma, ala sgusciante e dal grande senso del gol, ha anche...contribuito alla celebrità di Charlotte, considerata una sorta di Paris Hilton in salsa argentina. Nonostante non fosse granchè d'accordo, alla fine Caniggia ha acconsentito ad alcune operazioni di chirurgia plastica, per la gioia di sua figlia che continua la sua vida loca, forse ancora di più di quella di suo padre.

Potresti esserti perso