Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Giocava con Maguire, poi si è ritirato per gli infortuni, ma ora Terry Kennedy…ha vinto alla lotteria!

ROME, ITALY - JULY 03: Harry Maguire of England celebrates after victory in the UEFA Euro 2020 Championship Quarter-final match between Ukraine and England at Olimpico Stadium on July 03, 2021 in Rome, Italy. (Photo by Ettore Ferrari - Pool/Getty Images)

Quando il calcio è tutta la vita di una persona e la carriera termina all'improvviso, viene a mancare anche il sostentamento economico e bisogna reinventarsi con un nuovo lavoro. A meno di non avere un colpo di fortuna pazzesco...

Redazione Il Posticipo

La carriera di un calciatore, per quanto celebre e importante sia, è sempre a rischio. Nel calcio moderno non succede così spesso, ma un infortunio può portare a una serie di ricadute, che alla fine costringono ad appendere gli scarpini al chiodo. Può succedere a tutti, dai campioni come Sebastian Deisler, tormentato da ginocchia troppo fragili, fino a chi gioca nelle divisioni inferiori. Che però, rispetto ai colleghi più famosi, ha anche un problema in più: quando il calcio è tutta la vita di una persona e la carriera termina all'improvviso, viene a mancare anche il sostentamento economico e bisogna reinventarsi con un nuovo lavoro. A meno di non avere un colpo di fortuna pazzesco.

SHEFFIELD - Come quello di Terry Kennedy, ex calciatore dello Sheffield United. Uno che poteva anche avere un futuro importante, considerando che quando giocava con i Blades il suo soprannome era "il John Terry dai capelli rossi". E anzi, il difensore aveva anche un compagno di reparto destinato a fare grandi cose, considerando che quando ha fatto le 24 presenze con il club da quelle parti c'era un certo Harry Maguire. Ma mentre Maguire ormai è capitano del Manchester United e una delle colonne della nazionale di Sua Maestà, a Kennedy non è andata così bene. Come spiega Sportbible, i continui infortuni alle ginocchia lo hanno costretto a lasciare il calcio dopo aver sfiorato la Premier League, arrivando fino a giocare in Championship.

UN MILIONE - Il suo nome però è tornato di attualità in Inghilterra per motivi che con il terreno di gioco non hanno nulla a che fare. Kennedy è stato infatti immortalato in uno dei video più condivisi della settimana sui social. E per un ottimo motivo, visto che si tratta della telefonata in cui gli veniva annunciato che ha vinto un milione di sterline alla lotteria. Il filmato mostra un Kennedy commosso fino all'inverosimile e ha fatto il giro del web, soprattutto dopo che molti hanno cominciato a condividere anche la sua storia calcistica. Compresi alcuni dei club minori con cui ha giocato prima di ritirarsi, che hanno condiviso il video e fatto i complimenti al loro ex giocatore. Che in campo non avrà avuto fortuna...ma alla lotteria sì!