Giampaolo delude e i social milanisti…ringhiano e si dividono: “Ridateci Gattuso!” contro “Non mi pare che ora Rino alleni il Real…”

Giampaolo delude e i social milanisti…ringhiano e si dividono: “Ridateci Gattuso!” contro “Non mi pare che ora Rino alleni il Real…”

Cinque partite di Serie A, due vittorie, nessun pareggio e ben tre sconfitte. Non certo l’avvio che ci si attendeva dal Milan di Giampaolo. E i social cominciano a…ringhiare, nel vero senso della parola. Tra i tanti commenti si nota una certa nostalgia di Gattuso, ma la tifoseria è divisa.

di Redazione Il Posticipo

Cinque partite di Serie A, due vittorie, nessun pareggio e ben tre sconfitte. Non certo l’avvio che ci si attendeva dal Milan di Giampaolo, che ha anche l’aggravante di aver già perso il primo derby della sua gestione. Il gioco dei rossoneri, al di là del risultato contro il Toro, comincia a dare qualche segnale, ma il calcio è sport di risultati. E se questi non arrivano, la proposta mostrata in campo passa decisamente in secondo piano. Di conseguenza, Giampaolo finisce subito sulla graticola. E i social cominciano a…ringhiare, nel vero senso della parola.

REAZIONI – Tra i tanti commenti all’inizio di stagione rossonera, si nota una certa nostalgia di Gattuso…

E anche dall’estero si rimpiange il campione del mondo 2006

L’ultima stagione, quella che ha visto il Milan lottare per il quarto posto, viene improvvisamente rivalutata

E qualcuno pretende un mea culpa da parte di chi ha silurato Ringhio

Giampaolo sa reggere la tensione che implica la panchina rossonera? Intanto, i paragoni con Gattuso abbondano

Persino i tifosi di altre squadre ricordano lo spirito indomito dell’ex centrocampista

Ma non è certo un plebiscito per Ringhio, anzi. La tifoseria è spaccata sulla valutazione dell’ex tecnico e sul suo possibile ritorno

E alla fine, quello più rimpianto è l’ultimo che ha vinto lo scudetto: Allegri!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy