Giallo James: non gioca col Real ma Queiroz lo convoca: “Se fosse infortunato non lo avrei chiamato”

Giallo James: non gioca col Real ma Queiroz lo convoca: “Se fosse infortunato non lo avrei chiamato”

Ennesimo caso a Madrid. Queiroz, allenatore della Colombia, ha convocato James Rodriguez in nazionale, sebbene per il Real Madrid il giocatore sia infortunato. Resta da capire dove sia la verità…

di Redazione Il Posticipo

Ennesimo caso a Madrid. Queiroz, allenatore della Colombia, ha convocato James Rodriguez in nazionale, sebbene per il Real Madrid il giocatore sia infortunato. Il CT colombiano lo ha comunque inserito nella lista dei calciatori che saranno impegnati nella doppia sfida contro Perù ed Ecuador in programma il prossimo 15 e 20 novembre.

GIALLO – Secondo quanto riportato da AS, Queiroz non sembra molto interessato a quanto accada nella Capitale spagnola. Il capocannoniere dei mondiali del 2014 farà dunque parte della spedizione dei “cafeteros” delle prossime settimane in Sudamerica. “Quello che succede a Madrid è un problema loro. Noi dobbiamo preoccuparci di ciò che facciamo qui. Se non lo avessi ritenuto giusto non lo avrei convocato”. Un rapporto abbastanza complicato, quello di James con la nazionale. Nelle ultime convocazioni, il suo nome non era stato messo in lista proprio perché il calciatore desiderava rimanere a a Valdedebas e convincere Zidane a ritagliarli uno spazio importante nel suo secondo corso al Real. Missione evidentemente non compiuta appieno: il ragazzo sinora ha collezionato 422 minuti. Quanto bastano evidentemente, al CT della nazionale sudamericana per averlo. Le convocazioni sono diramate anche dal profilo ufficiale della Federcalcio colombiana.

 

MISTERO – Ad aggiungere una ulteriore pennellata di giallo sulla vicenda, la situazione fisica del “diez” colombiano. Zidane non lo ha convocato dalla sfida contro il Galatasaray quando è stato in campo per appena 12′. Dopo è volato in Colombia per questioni familiari, quindi un nuovo infortunio non meglio identificato né comunicato dal Real lo ha messo fuori gioco sia contro il Leganès che contro il Betis. E anche contro il Galatasaray non scenderà in campo. E Zidane, in conferenza stampa prima della sfida con i turchi, è stato chiaro nello spiegare che… non sa cosa abbia di preciso il ragazzo. ” Non è disponibile.non posso dirti cosa abbia esattamente, è la verità. Spero che torni presto”. Però secondo Queiroz è convocabile…

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy