Gerrard, il ritorno…fa rumore: buu clamorosi ad Anfield? Molti si preoccupano, ma…

Gerrard, il ritorno…fa rumore: buu clamorosi ad Anfield? Molti si preoccupano, ma…

Il manager dei Glasgow Rangers è ritornato giocatore per un giorno… e ha lasciato il segno come un tempo! Durante il match tra le leggende di Liverpool e Milan l’ex centrocampista è stato l’osservato speciale del pubblico e sui social qualcuno si è allarmato…

di Redazione Il Posticipo

Prendete Steven Gerrard e rimettetelo ad Anfield… saranno scintille! L’ex centrocampista ha sfoggiato una condizione smagliante contro il Milan Glorie, battuto delle Liverpool Legends 3-2 proprio grazie a un destro superbo di Steve G. confezionato solo come lui continua a saper fare: avversari mandati al bar con una finta di corpo al limite dell’area di rigore e destro vincente nell’angolino. Il vecchio Milan al tappeto, Anfield esplode di gioia: Gerrard è tornato! Una bella pietra… sopra le polemiche? Durante il match l’ex centrocampista infatti è stato beccato dai tifosi del Liverpool e sui social qualcuno ha temuto il peggio…

GERRARD NEL MIRINO – Il curioso caso di Steven Gerrard non poteva sfuggire alla stampa inglese. Ogni volta che il pallone è finito tra i piedi dell’ex centrocampista nella sfida contro il Milan, il pubblico di Anfield ha rumoreggiato parecchio: stando a quanto riportato dal Mirror però non si sarebbe trattato di buu, ma di un modo per incoraggiare l’ex capitano del Liverpool. Eppure su Twitter molti hanno temuto il peggio: “Sto impazzendo o Gerrard viene davvero fischiato ad Anfield?” si è chiesto qualcuno, “Non capisco perché gli viene fatto buu ogni volta che tocca il pallone”. Altri sono riusciti a fare chiarezza: c’è chi sostiene che “I tifosi non stanno fischiando, ma stanno incoraggiando Gerrard a tirare” e chi dice che “Allo stadio tutti vogliono che Gerrard spari dalla distanza”. E invece di buu…è “shoot”!

QUANTE STELLE – Alla fine l’ex capitano del Liverpool ha esaudito il desiderio dei suoi vecchi tifosi: il destro scagliato dal limite dell’area ha ricordato quelli rifilati a tante squadre nella sua carriera coi Reds. Gerrard è stata una delle stelle più luminose che hanno brillato nella partita di beneficenza contro il Milan, sfidato anche da Jerzy Dudek, Jamie Carragher, Sami Hyypiä, Daniel Agger e Luis Garcia… gente che basta solo nominare per far fischiare le orecchie ai tifosi del Milan! Nessuno ha dimenticato la clamorosa finale di Champions 2004-05 vinta dai Reds in rimonta: una ferita che brucia ancora in casa Milan nonostante la rivincita di Atene nel 2006-07. Per la serie: Liverpool-Milan non sarà mai una partita banale… soprattutto quando in campo scende di nuovo Gerrard!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy