Gazza si… rimette in pista in Italia: contatti avviati per portarlo a “Ballando con le stelle”

Il Sun riporta che l’ex calciatore della Lazio sarebbe in contatto con i produttori di “Ballando con le stelle” per partecipare alla nuova edizione del programma. Un vero e proprio colpaccio, che la trasmissione aveva già tentato qualche anno fa, ma che secondo il tabloid stavolta potrebbe andare a segno…

di Redazione Il Posticipo

Incredibile ma vero, potrebbe essere l’Italia il palcoscenico per un grande ritorno di Paul Gascoigne. E “palcoscenico” è decisamente la parola giusta, perchè stavolta non si parla di calcio, ma di…ballo. Come riporta il Sun, l’ex calciatore della Lazio e della nazionale di Sua Maestà sarebbe in contatto con i produttori di “Ballando con le stelle” per partecipare alla nuova edizione del programma. Un vero e proprio colpaccio, che la trasmissione aveva già tentato qualche anno fa, ma che secondo il tabloid stavolta potrebbe andare a segno. Il Sun spiega che ci sono stati dei colloqui preliminari con i rappresentanti di Gazza per convincerlo ad accettare.

RIFLETTORI – A parlare è un amico dell’inglese, che spiega come quella di “Ballando con le stelle” potrebbe essere la situazione ideale per Gascoigne: “Sono discorsi un po’ prematuri, ma a Gazza l’offerta ha fatto piacere. Quella di ‘Ballando con le stelle’ è una situazione che lo attrae, perchè gli permetterebbe di tornare sotto i riflettori, anche se è la TV italiana. Ma ci sarebbe interesse mediatico anche nel Regno Unito, ovviamente, e in più non ci sarebbe troppa attenzione nei suoi confronti. Dunque occhio, perchè è molto probabile che accada”. Il Sun spiega che sarebbe un gran colpo anche per la trasmissione, visto che Gascoigne è ancora molto celebre nel nostro paese e che potrebbe generare molta curiosità.

ALTRI REALITY – Non è comunque la prima volta che si fa il nome di Gazza per un reality. C’erano già stati contatti con la produzione di Stricly Come Dancing, il format originale di Ballando con le stelle che va in onda sulla BBC, ma anche per “I’m a celebrity, get me out of here”, una sorta di Grande Fratello VIP in salsa britannica. Ma poi non se n’è fatto più nulla per le condizioni di salute di Gascoigne, come aveva spiegato lui stesso: “Mi hanno chiesto di partecipare, ma non stavo bene e ho detto di no. Quando sono sobrio sono pronto a qualsiasi cosa, ma nei periodi in cui bevo non ho voglia di fare nulla”. Ora, l’Italia potrebbe dargli la possibilità di rimettersi…in pista. E Gazza che balla…è spettacolo assicurato!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy