calcio

Gasp, d’oro non c’è solo la panchina: la Dea ha incassato oltre 200 milioni grazie ai giovani negli ultimi quattro anni

Redazione Il Posticipo

Quello di Petagna all'Atalanta è stato un po' un addio al veleno, ma la sua cessione alla Spal è stata comunque redditizia per la Dea. Il bomber è stato riscattato dal club emiliano per 12 milioni, che uniti ai 3 spesi per il prestito oneroso fanno un totale di 15 milioni. E, considerando che anche senza di lui la squadra di Gasperini segna eccome, i nerazzurri possono essere contenti dell'affare che ha portato l'attaccante (che ora è del Napoli) a Ferrara.

Potresti esserti perso