calcio

Galliani fonda un “Milan Club” in Parlamento: ma per chi tifano i politici?

Redazione Il Posticipo

Il fatto che Luigi Di Maio facesse lo steward al San Paolo è cosa nota e la passione del leader del Movimento 5 Stelle per il Napoli è stata spesso confermata da lui stesso. Anzi, tra le tante scaramucce di campagna elettorale, una delle "accuse" lanciate a Di Maio era proprio quella di lavorare allo stadio per assistere ai match della squadra partenopea senza dover sborsare un euro! E ora che di tempo ne ha meno, chiede lumi a suo fratello, che invece non si perde una partita.

Potresti esserti perso