Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Gakpo, l’anti – Haaland: ed è pronto raggiungerlo e sfidarlo Manchester…

Gakpo, l’anti – Haaland: ed è pronto raggiungerlo e sfidarlo Manchester… - immagine 1
Il calciatore del PSV in doppia... doppia cifra di gol e assist. E lo United è pronto a sferrare l'attacco a gennaio.

Redazione Il Posticipo

Haaland è un... marziano ma in Europa ci sono anche altri calciatori con numeri straordinari. E c'è anche chi ha un rendimenti superiore al centravanti norvegese del Manchester City. É Gakpo, attaccante del PSV Eindhoven, nuova stella dell'Olanda di Van Gaal che ha confermato quanto di buono si dice sul suo conto in questi primi 180' al Mondiale. L'anti - Haaland, fra l'altro sembra destinato allo United per un derby straordinario.

NUMERI

—  

Il suo inizio di stagione, come riportato da goal.com, è assolutamente strepitoso: 29 presenze 16 gol e 18 assist in questa prima fase di stagione prima della sosta. Due gol in due partite al mondiale. Numeri straordinari a cui, per non farsi mancare nulla. Un rendimento in linea con il trend già evidenziato nella scorsa stagione, quando il ragazzo è esploso mettendo a rete 22 gol e 15 assist. Limite che sembra destinato a essere largamente superato proprio in questa stagione.

TOP PLAYER

—  

Al netto del futuro dell'Olanda in questo mondiale, quello di Gakpo sembra segnato nel solco di chi ha le stimmate del predestinato. Il campionato olandese è una fucina di talenti ma anche un trampolino di lancio verso campionati, con tutto il rispetto per l'Eredivise, più competitivi. Il ragazzo ha mantenuto, sinora, le promesse: è andato a giocare Qatar e si è imposto come elemento insostituibile nel tridente di Van Gaal. Sin troppo facile, a questo punto, affacciarsi alla finestra di mercato di gennaio come top player.

Gakpo, l’anti – Haaland: ed è pronto raggiungerlo e sfidarlo Manchester…- immagine 2

DERBY

—  

Su di lui c'era già il Manchester United che ha poi virato su Antony, pupillo del tecnico Ten Hag che lo conosceva bene ai tempi dell'Ajax. Complice anche la partenza (e il conseguente risparmio sull'ingaggio) di Cristiano Ronaldo a questo punto non è affatto da escludere che i Red Devils possano tornare all'assalto del calciatore sin dalle prossime settimane,  considerando la necessità di potenziare e ringiovanire la rosa. In questa ottica, il ragazzo sarebbe l'innesto ideale.