calcio

Gaffe incredibile del sito ufficiale dello United: nel live-blog compare un tweet che…manda a quel paese Mourinho

Sul sito del Manchester United è apparso un tweet abbastanza particolare durante il match pareggiato contro il Southampton. Il problema non nasce tanto dal testo del messaggio, quanto...dal nome dell'utente.

Redazione Il Posticipo

I social network sono un'invenzione...assurda. La velocità con cui permettono a persone in tutto il mondo di comunicare e condividere le proprie opinioni è ormai parte integrante della nostra vita e, di conseguenza, anche del calcio. E sempre più spesso l'opinione dei tifosi, soprattutto se espressa in tempo reale durante i match, diventa più interessante dei commenti degli esperti. Ecco perchè alcune squadre hanno deciso di raccogliere i messaggi e di creare nel proprio sito web un apposito spazio, che si riempie man mano che la partita va avanti. Tutto molto simpatico, se non fosse che alcune volte le cose non vanno come previsto.

MOURINHO VATTENE - Ed ecco quindi che, come riporta il Times, sul sito del Manchester United è apparso un tweet abbastanza particolare durante il match pareggiato contro il Southampton. Il post del tifoso, preso direttamente dal suo profilo Twitter, di per sè non è nulla di troppo strano. "Guardate quante splendide discese fa Marcus Rashford, gli altri sembrano quasi non accorgersene. È ridicolo". Quindi, un giudizio più che positivo nei confronti dell'attaccante dello United. Il problema infatti non sta tanto nel tweet, quanto nel nome di chi lo ha inviato. Che, come conferma l'autorevole quotidiano britannico, lascia poco spazio all'immaginazione: ""MOURINHO CAN FUCK OFF OUT OF MY CLUB". Ovvero, "Mourinho vattene dallo United", ma espresso in maniera...molto più colorita.

DUE SCENARI - E il tweet è rimasto nel blog dello United, che è disponibile non solo sul sito del club, ma anche sulla app ufficiale dei Red Devils, per un po', finchè qualcuno non lo ha notato e ha (comprensibilmente) deciso di toglierlo dal feed in diretta. Come è potuta accadere una cosa del genere? Beh, le opzioni sono due: un social media manager distratto o un tifoso particolarmente furbo. La prima prevede che il nome dell'utente fosse già quello e che l'incaricato di selezionare i tweet abbia fatto una gaffe pazzesca. Il secondo scenario, che secondo il Times è il più probabile, prevede che il tifoso, una volta notato che il suo tweet era andato sul sito ufficiale, abbia deciso di cambiare il proprio nickname per far comprendere meglio il suo stato d'animo, facendo così apparire sui telefoni di migliaia di tifosi quell'invito disperato a Mou di togliersi di torno. In ogni caso, una bella figuraccia per il dipartimento web dello United. Come se quelle in campo non bastassero già...