Gabigol, una doppietta che per il Flamengo sarà… costosa: “Guardate che ora dovrete pagarmi il triplo…”

Gabigol grande protagonista in Libertadores, per la gioia del Flamengo… e dell’Inter. Ora i due club dovranno decidere cosa fare del ragazzo, che in Italia non si è ambientato ma a casa sua continua a essere un bomber implacabile. Lui stesso lo sa e si è fatto sentire al riguardo nel post-partita…

di Redazione Il Posticipo

Il protagonista più atteso e allo stesso tempo quello che nessuno ormai si aspettava più. Gabriel Barbosa, per tutti (o almeno per i brasiliani) Gabigol, arrivava alla finale di Libertadores con l’etichetta di nemico pubblico numero uno. Normale quando si segnano quasi quaranta gol in una stagione che può diventare storica, con il double con il Brasilerao. Eppure, prima dell’uno-due finale che ha steso il River Plate, l’ex Inter non si era visto granchè in campo. Anzi, i tifosi sui social lo stavano massacrando per il poco impatto sulla partita più importante della sua carriera. Ma lui alla fine ha smentito tutti.

RISCATTO – Per la gioia del Flamengo…e dell’Inter. Ora i due club dovranno decidere cosa fare del ragazzo, che in Italia non si è ambientato ma a casa sua continua a essere un bomber implacabile. Lui stesso lo sa e, come riporta Globoesporte, si è fatto sentire al riguardo nel post-partita. Marcos Braz, vicepresidente del Flamengo, si presenta davanti alle telecamere con uno dei due palloni scagliati in rete da Gabigol e racconta di uno scambio di vedute illuminante con l’attaccante nel cuore dello spogliatoio in festa, dopo pochi minuti dal fischio finale. “Guarda che adesso dovrai pagarmi il triplo, oppure il quadruplo”, ha chiosato il calciatore.

FUTURO – Un segnale che il ragazzo vuole rimanere a casa sua? Forse, anche perchè lo stesso Braz era stato molto chiaro nei giorni scorsi, spiegando che sarà fondamentale la volontà dello stesso Gabigol per capire cosa accadrà nel suo futuro calcistico. Quello che è certo è che ha ragione l’ex interista, il suo cartellino e il suo ingaggio valgono improvvisamente molto di più grazie a una doppietta destinata a restare nella storia. Certo, i nerazzurri a questo punto potrebbero anche dargli una nuova possibilità, per capire cosa è andato storto la prima volta. Ma se così non dovesse essere, sicuramente incasseranno più del preventivato grazie a questa stagione clamorosa dell’attaccante. E alla fine, in questa storia potrebbero aver vinto davvero tutti. Tranne, ovviamente, il River Plate.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy