Frenkie de Jong: dal Psg sette chiamate senza risposta e un assegno in bianco rifiutato! Così ha preferito il Barça

Frenkie de Jong: dal Psg sette chiamate senza risposta e un assegno in bianco rifiutato! Così ha preferito il Barça

Il centrocampista dell’Ajax voleva i catalani a tutti costi: per questa ragione non ha ceduto di fronte al pressing del club parigino. Avrà fatto bene a scartare Mbappé pur di giocare al fianco del suo idolo Messi?

di Redazione Il Posticipo

Promettente e coraggioso. Nella scorsa sessione di mercato, Frenkie de Jong ha visto il Barcellona all’orizzonte… e ha deciso di andarselo a prendere a tutti i costi! A gennaio il centrocampista dell’Ajax ha scartato Kylian Mbappé per  Lionel Messi: secondo quanto riportato dal Mundo Deportivo, nelle ore precedenti alla firma del contratto coi blaugrana, l’olandese infatti sarebbe stato letteralmente preso d’assalto dal Psg di Thomas Tuchel. Ma niente e nessuno è riuscito a schiodarlo dalle sue posizioni… e dal suo sogno di bambino!

ASSEGNO IN BIANCO – Lo scorso gennaio il 21enne Frenkie de Jong ha scelto il Barça realizzando un sogno che cullava da sempre: dalla prossima stagione avrà l’onore di portare la stessa maglia indossata da Xavi e Iniesta e dal suo grande idolo Messi. A nulla è servito l’assalto del Psg… che ha tentato di piazzare il colpo fino all’ultimo! Secondo quanto rivelato dal Mundo Deportivo, l’agente dell’olandese, Ali Dursun, ha ricevuto dal club francese persino un assegno in bianco che il giocatore però ha prontamente rifiutato. Ma il forcing francese non si è limitato a questo…

NESSUNA RISPOSTA – Nei minuti precedenti alla firma col Barça, il rappresentante del giocatore sarebbe stato anche tartassato di telefonate (ben sette) partite sempre da Parigi, rimaste tutte senza risposta. Un colpo durissimo da accettare per la dirigenza parigina: dal direttore sportivo Antero Henrique al presidente Nasser Al-Khelaïfi, che sperava di strappare alla concorrenza un giocatore destinato a fare la differenza nel calcio mondiale. Non solo Barça e Psg: sull’olandese infatti aveva messo gli occhi anche il Manchester City di Pep Guardiola. Frenkie de Jong però alla fine ha scelto i blaugrana: avrà preso la decisione migliore? Sarà il campo a dirlo… ma di sicuro ha scelto col cuore!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy