calcio

Fratellini d’Italia: Barella ma non solo, ecco il futuro… verde degli azzurri

Redazione Il Posticipo

(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Riccardo Orsolini ci ha messo un po', ma alla fine è sbocciato. Nessuno dubitava del talento del ragazzo ma i primi  due anni sono stati duri. "Orso" non era andato oltre le otto presenze in A, ma da quando al Bologna è arrivato Sinisa Mihajlovic in panchina, l'esterno ha finalmente ingranato la marcia giusta. E adesso può recuperare il poco tempo perso.

Potresti esserti perso