calcio

FRASI STORICHE – “Zorro” Boban: parole che lasciano il segno come una spada…

A un passo dall'addio dal Milan. Boban, nella sua carriera da giocatore e poi da dirigente, non si è mai tirato indietro, anche quando ha dovuto parlare di argomenti scomodi. 

Redazione Il Posticipo

"Rangnick? Irrispettoso non avvisare me e Maldini. Ora voglio chiarezza da Elliott"

Sembra ormai segnato, il possibile addio di Zvonimir Boban. Zorro lascerà nuovamente Milano. Eppure la sua avventura era iniziata nel migliore dei modi. Idee chiare, soprattutto sul Milan, figlie evidentemente di un legame da un ambiente con cui, da giocatore, si era congedato con dignità. Da direttore sportivo, però, alcune frasi gli potrebbero, con ogni probabilità, costare il posto. Del resto, Boban non si è mai tirato indietro, anche quando ha dovuto parlare di argomenti scomodi. Da buon... "Zorro", spesso lascia il segno come una spada...

Potresti esserti perso