calcio

Frasi storiche – Champions League, il torneo più amato: “Sembra di essere in un videogioco”

Redazione Il Posticipo

 (Photo by Matt McNulty - Manchester City/Man City via Getty Images)

È un trofeo bellissimo, ma per vincerla non serve necessariamente la regolarità con cui si vincono i campionati...

Si lamenta Kevin DeBruyne, a cui viene fatto notare che il suo City nelle ultime stagioni è stato uno schiacciasassi in patria, ma è uscito dalla Champions League per mano del Liverpool prima e del Tottenham poi. Ancor più clamorosa l'eliminazione con il Lione. E infine è arrivata la sconfitta dolorisissima in finale  con il Chelsea. Ma il ragionamento del belga non è poi così errato. Come dicono molti calciatori, non vince sempre la squadra più forte, il che rende ancora più imprevedibile e affascinante un torneo che può regalare sorprese a ogni partita.