Frasi storiche – Sopra il giorno di dolore che uno ha: Baggio, Messi, Gattuso, Di Biagio, Delvecchio

Frasi storiche – Sopra il giorno di dolore che uno ha: Baggio, Messi, Gattuso, Di Biagio, Delvecchio

Vieri, in una intervista a Dazn, confessa di non riuscire a dimenticare il 5 maggio. Vi sono però altre date e altre eventi che hanno segnato la carriera di diversi colleghi. Non è l’unico campione ad avere brutti ricordi legati al calcio e alle sfide decisive perse. Bobo è in ottima e illustre compagnia.

di Redazione Il Posticipo

NEW JERSEY

“E’ la quarta finale che perdo, la terza di seguito. Avrei voluto portare un titolo in Argentina, me ne vado senza esserci riuscito. Mi fa male perdere, per me è finita, la decisione è presa”

Stati Uniti avari di soddisfazioni anche per uno dei più grandi di sempre. Leo Messi ha un rapporto controverso con l’Argentina e le finali. Nel 2016 si gioca la possibilità di vincere il trofeo dopo l’amarezza del Maracanà e la Copa America persa in casa del Cile. Ancora la “Roja” e gli undici metri fra il primo trofeo internazionale di Messi con la maglia albiceleste. Il rigore calciato dalla Pulce, però, finisce alle stelle. Un errore che costa l’ennesima finale persa, la terza consecutiva, e la decisione di lasciare la nazionale. Poi rientrata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy