Frasi Storiche – Messi visto dai grandissimi: Cruijff, Maradona, Zidane, Ibra, Ronaldinho

Frasi Storiche – Messi visto dai grandissimi: Cruijff, Maradona, Zidane, Ibra, Ronaldinho

16 ottobre 2004: Leo Messi esordisce con il Barcellona in una gara ufficiale. La Pulce entra al posto di Deco contro l’Espanyol. Il resto è storia, raccontata anche dai pensieri dei fuoriclasse che hanno visto in lui la Stella che si è portata a casa la sua sesta Scarpa d’Oro.

di Redazione Il Posticipo

Diego Armando Maradona

messi-maradona

“Sì, Messi è il nuovo me. Tanti sono stati accostati a me, ma credo che con lui si sia definitivamente trovato il mio erede”.

Sesta Scarpa d’Oro nel giorno dell’anniversario del suo esordio nella Liga. Era 16 ottobre 2004: Leo Messi quando la Pulce entra al posto di Deco contro l’Espanyol. Il resto è storia, raccontata anche dai pensieri dei fuoriclasse che hanno visto in lui la Stella. Il “timbro” per eccellenza è firmato Diego Armando Maradona. Non serve molto per convincere il “d1os” che lo descrive come un giocatore capace di azioni uniche, di magie irripetibili con il pallone. Per raggiungerlo, gli manca ancora un titolo internazionale. Il Qatar è lontano due anni, forse troppo. Però c’è ancora la Copa America. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy