FRASI STORICHE – Italia, Francia, Germania e Inghilterra: il razzismo raccontato da chi l’ha subìto

FRASI STORICHE – Italia, Francia, Germania e Inghilterra: il razzismo raccontato da chi l’ha subìto

Balotelli e gli episodi di razzismo subiti a Verona hanno lasciato il segno. Eppure tanti calciatori si sono schierati e hanno sempre espresso anche con forza, la loro opinione. Non solo in Italia. 

di Redazione Il Posticipo

OZIL

“Il trattamento che ho ricevuto dalla federazione e da molti altri mi fa desiderare di non indossare più la maglia della nazionale. Non mi sento il benvenuto. Sono tedesco quando vinciamo, ma sono un immigrato quando perdiamo “

Özil è stato un importantissimo membro della nazionale tedesca nella quale porta un coefficiente di qualità che pochi altri potrebbero garantire ma è molto legato alle sue origini turche; tanto che per una foto che lo ritraeva (insieme a Gundogan) a fianco di Erdogan si è tirato addosso molte polemiche. E di conseguenza, tra insulti e critiche, il risultato è stato uno strappo importante. Löw ha confermato di aver provato a chiamare il calciatore di origine turca, ottenendo però un secco no al ritorno in nazionale. Ma il tecnico campione del mondo nel 2010 non è certo tipo da farsi scoraggiare da un rifiuto, per quanto possa essere stato perentorio. “Ci riproverò“, ha chiosato.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy