calcio

FRASI STORICHE – Infortuni: il fatalismo di Rossi, la grinta di Gattuso, la forza di Ronaldo

Dopo la sosta, si fa la conta con stop legati agli infortuni. Ogni campione vive gli infortuni a modo suo.

Redazione Il Posticipo

 

"Sono infortunato, e uno Zlatan infortunato è una cosa molto seria per qualsiasi squadra”.

Sensi, talento cristallino e muscoli di seta. Il centrocampista dell'Inter ha spesso dovuto lottare contro gli infortuni confessando che le continue ricadute gli hanno tolto il sorriso. Ogni calciatore vive il momento del "crac" a modo suo. Ibra per esempio è uno di quelli che se il destino è avverso, peggio per lui. Gli infortuni non hanno mai abbattuto la voglia dello svedese di sentirsi il numero uno. Quando allo United si rompe i legamenti, accetta il primo grave incidente della sua carriera con filosofia e la solita dose di egocentrismo.  Del resto, il problema è più dei Red Devils che il suo...