FRASI STORICHE – Conte e la Juve: non sempre amore, anzi…

Lite fra il tecnico e Agnelli, ma non è la prima volta che il tecnico nerazzurro si trova a polemizzare con la Juventus, i tifosi e la dirigenza bianconera

di Redazione Il Posticipo

A CALCI 


MILAN, ITALY – JULY 22: Head coach of FC Internazionale Antonio Conte reacts during the Serie A match between FC Internazionale and ACF Fiorentina at Stadio Giuseppe Meazza on July 22, 2020 in Milan, Italy. (Photo by Claudio Villa – Inter/Inter via Getty Images)

“Si parla della prossima sfida fra Inter e Juventus come di una gara in cui sarò ricoperto di insulti. Rimango sbalordito. Chi prive e chi parla dovrebbe avere coscienza e capire cosa provoca. Se fossi un direttore li prenderei a calci”.

Lite fra il tecnico e Agnelli, ma non è la prima volta che il tecnico nerazzurro si trova a polemizzare con la Juventus. La prima scintilla si accende a causa della “stella” alla stadium. Una sacca di tifosi bianconeri, alla vigilia della prima Inter-Juventus al Meazza ne chiede la rimozione. Il tecnico leccese però non ama il troppo discorrere intorno alla sua figura e lo fa capire a modo suo definendo alcuni tifosi “Ignoranti, volgari e stupidi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy