Frasi storiche – Balotelli come Cassano, Baggio e non solo. In provincia si vive da… Signori

Frasi storiche – Balotelli come Cassano, Baggio e non solo. In provincia si vive da… Signori

La sana vita in provincia. Balotelli ci è cresciuto e potrebbe tornarci. E qualche grande giocatore ha finito con l’innamorarsene alla follia. Ecco qualche esempio.

di Redazione Il Posticipo

Trapiantato

Credo che Bologna sia veramente una bellissima città, ma che ancora non sia valorizzata come dovrebbe. L’ho scelta come città di vita. Il mio percorso per l’Italia è concluso e almeno che non mi trasferisca all’estero vivrei solo a Bologna.

Baggio, oltre a Brescia, è passato anche a Bologna. Lì c’è rimasto soltanto un anno prima di essere convinto dall’Inter a dare un’ultima chance alle cosiddette grandi. A Bologna, però, il suo posto lo prende Beppe Signori e vi rimarrà fino al 2004. L’ex azzurro ha spiegato più di una volta il suo colpo di fulmine per Bologna e la sua sorpresa nel vedere come quella città vivesse il calcio. Del resto, dopo essere cresciuto nelle giovanili dell’Inter, ha militato in due piazze come Sampdoria e Lazio dove il tutto è un po’ un ibrido: si vive il calcio come nelle piazze grandissime ma si vince… molto meno. Signori arriva a Bologna, se ne innamora e tutt’ora la sceglie come città in cui vivere.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy