Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Francia, le…passioni notturne di Neymar fanno scandalo: videogiochi e Grande Fratello fino alle 4 del mattino…

(Photo by Manu Fernandez/Pool via Getty Images)

Che qualsiasi cosa Neymar faccia sia destinata a creare un caso, ormai è certo. Il brasiliano, in campo come fuori, è sempre protagonista. E stavolta sono le sue abitudini a finire nell'occhio del ciclone. I quotidiani francesi lo attaccano...

Redazione Il Posticipo

Che qualsiasi cosa Neymar faccia sia destinata a creare un caso, ormai è certo. Il brasiliano, in campo come fuori, è sempre protagonista, che sia per una rete eccezionale o per qualche polemica che lo vede implicato. E poco importa che al momento il verdeoro sia infortunato e che quindi le marachelle sul terreno di gioco siano impossibili. Basta e avanza quello che il numero 10 del Paris Saint-Germain fa (o non fa) nella sua vita privata a tenere banco in Francia e non solo. Stavolta, per esempio, si parla di un qualcosa che O Ney non fa abbastanza: dormire. Si potrebbe pensare che in fondo siano affari suoi, ma visto che il soggetto è una stella del calcio, non va così.

NOTTE FONDA - E quindi L'Equipe analizza le...passioni notturne di Neymar, che a dire del quotidiano francese stanno diventando un problema importante, che potrebbe avere ripercussioni anche sulla sua carriera. Detta così, viene facile immaginare un O Ney che gira di notte per Parigi alla ricerca di chissà quale trasgressione. In realtà non si parla di nulla di così trascendentale: i videogiochi e i reality show, che puntualmente lo tengono incollato allo schermo fino a notte fonda. L'Equipe parla di lunghe partite notturne al celebre videogioco di guerra Counter Strike, ma anche di tweet alle quattro del mattino riguardo il Grande Fratello brasiliano, che ovviamente, visto il fuso orario di quattro ore, va in onda in orari che per chi vive in Europa diventano abbastanza improbabili.

 (Photo by David Ramos/Getty Images)

STILE DI VITA - "È una cosa negativa vedere i reality o giocare ai videogame fino alle 3 del mattino? Ovviamente no, ma la cosa cambia ed è meno giustificabile e non fa bene alla propria immagine, se le attività sono ripetute e ci si chiama Neymar". Quello de L'Equipe sembra un vero e proprio...grido di allarme, che fa il paio con quello lanciato qualche giorno fa da LeParisien. Il quotidiano della capitale francese ha infatti spiegato che i frequenti infortuni di Neymar nei primi mesi dell'anno potrebbero essere legati a uno stile di vita non proprio salutare: "Se succede una volta o due puoi pensare che sia sfortuna, il problema è che succede tutti gli anni". Sarà mica...colpa del Grande Fratello?

Potresti esserti perso