Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Chiesa e la Fiorentina, rapporto difficile: quando i tifosi applaudirono l’arbitro che lo ha espulso a Crotone

Chiesa e la Fiorentina, rapporto difficile: quando i tifosi applaudirono l’arbitro che lo ha espulso a Crotone - immagine 1

Di solito gli arbitri non riscuotono grande simpatia, ma a Firenze non hanno dimenticato l'operato di Fourneau contro i bianconeri.

Redazione Il Posticipo

Chiesa e la Fiorentina, un rapporto difficile. L'episodio legato alla gaffe social su tik tok è solo l'ultimo capitolo di una storia di antipatia che affonda le radici in una cessione mai digerita. I tifosi presenti al Franchi si sono fatti sentire nella sfida che ha visto la Viola lo scorso anno avere la meglio sull'Udinese. Vittoria fondamentale per la Fiorentina e soprattutto per Iachini che aveva bisogno dei tre punti per ritrovare punti, serenità e credibilità agli occhi della dirigenza. In quella occasione, al netto di qualche patema finale, tutto è andato bene per i toscani. Applausi per tutti... compreso l'arbitro, che a differenza dei giocatori, li ha ricevuti prima del match.

FORNEAU - Il signor Fourneau, arbitro della sezione di Roma era stato designato per dirigere la sfida fra viola e bianconeri. Ed è stato omaggiato dal pubblico durante la lettura delle formazioni. Non è un qualcosa che accade tutti i giorni. C'è ovviamente un motivo. Anzi un antefatto. Tutto risale alla sfida fra Crotone e Juventus che interessava indirettamente anche diversi tifosi della Fiorentina. I bianconeri, come noto, non sono esattamente visti con gli occhi dell'amore in riva all'Arno. Anzi.  E la cessione di Chiesa, maturata nelle ultime ore di mercato, ha alimentato ulteriormente l'antipatia. L'esordio dell'ex beniamino dei tifosi viola con la Juventus, però, è stato tutt'altro che felice. Partita macchiata da un'espulsione. E basta andare a leggersi il referto della sfida per capire immediatamente il perché... degli applausi a Fourneau. Ad estrarre il cartellino rosso è stato proprio l'arbitro di Fiorentina - Udinese.

Chiesa e la Fiorentina, rapporto difficile: quando i tifosi applaudirono l’arbitro che lo ha espulso a Crotone- immagine 2

PORTAFORTUNA - Fourneau dunque è arrivato...  giusto in tempo al Franchi. Con il ricordo ancora fresco dell'espulsione di Chiesa, un rigore fischiato contro la Juventus e un gol annullato ai bianconeri. Quanto basta e avanza per suscitare immediatamente simpatia fra i tifosi e far scattare... l'applausometro.  E considerando che la Fiorentina ha anche vinto con l'Udinese, l'indice di gradimento dei tifosi viola verso l'arbitro romano è sicuramente salito a livelli altissimi.